(+39) 0131 240180
info@flarkomed.it

pelle-mista

A meno che il suo viso non sia visibilmente untuoso, quasi nessuna donna ammette di avere la pelle mista. Più facile che sia il maschio ad accettare serenamente il fatto che la pelle in alcuni punti è grassa. Il sesso femminile, generalmente, ama avere quella secca e sensibile. Ma anche il sebo in eccesso può coesistere con una cute sensibile, anzi la cute sensibile seborroica può essere molto più sensibile di quella secca.

La seborrea in eccesso può essere molto irritante e divenire il terreno di crescita per numerosi microorganismi anch’essi irritanti. Nelle zone più aride della pelle mista, guance, collo, zona perioculare e contorno labbra, sembra quasi che il funzionamento di alcune delle migliaia di ghiandole sebacee sia andato in tilt. Diversamente, nella zona T (fronte, naso, mento), dove le ghiandolette sono più concentrate, producono abnormi quantità di secreto, come se dovessero compensare la carenza di sebo dei tratti più secchi del viso.

L’influenza della genetica è estremamente importante in questo tipo di pelle: non a caso, la pelle mista è un elemento che accomuna spesso i membri della stessa famiglia.

Tra le varie cause è presente anche l’enzima 5-alfa reduttasi. Un’esagerata concentrazione di quest’enzima nei follicoli piliferi di certe aree del volto, e la sua carenza in altri tratti, può determinare la particolare alternanza di zone più secche e zone più grasse.

Anche l’uso di cosmetici formulati con agenti abrasivi troppo aggressivi possono alterare il naturale film idrolipidico dell’epidermide in alcune zone. Allo stesso modo, anche un eccesso di detersione può essere responsabile di pelle mista. Eccedere con l’utilizzo di alcuni cosmetici, specie se di scarsa qualità, può causare un assottigliamento della cute, che diviene inevitabilmente più sensibile, fragile e arida.

La particolarità della pelle mista è dunque quella di presentare simultaneamente caratteristiche affini a pelle secca e pelle grassa ed è un disturbo estetico molto diffuso tra la popolazione

Puoi capire se hai la pelle mista se:

  • Hai la pelle lucida ed oleosa con eccessiva presenza di punti neri e pori dilatati solo sulla fronte, sul naso e sul mento rispetto alle guance, il collo e zona delle labbra.
  • Massaggiandoti le guance percepisci un certo turgore.
  • Il trucco tende a scivolare via solo in alcune zone.
  • Soffri di pruriti al cuoio cappelluto più che sul viso.
     

Pelle mista,  soluzioni Flarkomed

Il trattamento per le pelli miste è estremamente complesso. Flarkomed propone soluzioni capaci da un lato di rimuovere a fondo le impurità e i residui di trucco, eliminare l’eccesso di sebo dalle zone a tendenza grassa. E dall’altro di fornire all’epidermide gli elementi di cui ha bisogno per essere idratata, protetta e luminosa.

  • Trattamento Prime Rughe
  • Trattamento Flarko Sensitive
  • Cura domiciliare Prime Rughe
  • Cura domiciliare a base di creme non sensibilizzanti e non irritanti

Precauzioni per chi ha la pelle mista

Come prima cosa bisogna usare sostanze esfolianti con moderazione e buon senso, in modo da favorire la fuoriuscita del sebo intrappolato all'interno dei dotti ghiandolari solo nella zona T fronte, naso e mento, scegliendo con attenzione i prodotti di bellezza e i detergenti, per evitare di inaridire ulteriormente le zone di pelle secca e di appesantire le zone troppo grasse. Cosmetici idratanti e sebo normalizzanti sono i più consigliati per le pelli miste.

Evitare anche  l’uso di cosmetici comedogenici, dato che potrebbero incoraggiare l’insorgenza di punti neri e punti bianchi.

L'alimentazione è sempre fondamentale. Limitare gli zuccheri, i dolci, il pane, la pasta mentre i grassi invece sono ammessi, purché crudi (meglio poi se di origine vegetale, come l’olio di oliva). Tra le vitamine e i minerali, a piccole dosi sono utili il beta-carotene o la vitamina A
Mangia frutta e verdura fresche in abbondanza.

In cosa consiste il trattamento per la pelle mista

Il trattamento viene svolto con prodotti utili ad affrontare una cute che racchiude le caratteristiche di due diversi tipi di pelle. Si svolge un’azione detergente e sanificante per rimuovere a fondo le impurità e una funzione sebo-regolatrice, idratante e nutriente per gli strati più profondi.

Trattamento Prime Rughe (10, 12 trattamenti) in tre fasi somministrate nella stessa seduta è adatto per tutte le pelli in cui iniziano a comparire i primi segni di rughe e di carenza di elastina. Il trattamento sfrutta le proteine dell’acido lattico dei frutti per rimpolpare le rughe leggere ed idratare la pelle. L’alto potere antiossidante delle vitamine contenute nelle creme usate con i manipoli dona compattezza e protezione dagli agenti esterni apprezzata soprattutto dalle pelli sensibili con tendenza al grasso. Il trattamento opacizza in modo naturale la pelle lasciando un piacevole effetto di freschezza a ringiovanimento.

1a fase – Veicolazione di siero appropriato al tipo di pelle
2a fase – Trattamento di Biorivitalizzazione e Biolifting a RF con creme sebo normalizzanti ed idratanti.
3a fase – Massaggio riequilibrante per ristabilire lo strato superficiale

Flarko Sensitive (10, 12 trattamenti) ad azione calmante e decongestionante, particolarmente adatto alle pelli sensibili, affette da fenomeni acneici e couperose. É un trattamento in tre fasi somministrate nella stessa seduta. Le proprietà di penetrazione rapida del principio attivo, attivano rapidamente un’azione lenitiva e disarrossante. Elimina le infiammazioni cutanee soprattutto su pelli particolarmente delicate. Il trattamento è a base di vitamina A per idratare al meglio la tua la pelle ed aumentarne lo spessore.

Ha un importante potere assorbente, favorisce la coagulazione del sangue e rigenera velocemente la pelle, svolgendo su di essa anche un’efficace azione battericida.

1a fase – Veicolazione di siero appropriato al tipo di pelle
2a fase – Trattamento di Biorivitalizzazione e Biolifting a RF con creme decongestionanti.
3a fase – Massaggio riequilibrante per ristabilire lo strato superficiale

Cura domiciliare Prime Rughe Alto potere antiossidante dato dal mix di vitamine A e C. Opacizza in modo naturale e protegge delicatamente la pelle sensibile. Nutre le fibre di collagene ed elastina normalizzando gli eccessi di sebo nelle zone interessate.

Cura domiciliare Biolift Prime mattino e sera, a base di due creme ad effetto dermotensore e nutriente, per rigenerare lo strato lipidico naturale della tua pelle mentre la uniforma ed idrata rendendola morbida e luminosa. Libera dei neuro trasmettitori che neutralizzano l’effetto dello stress cutaneo per un lifting immediato, stimolando la sintesi del collagene e dell’elastina

Perché funzionano i trattamenti per la pelle mista

Perché il trattamento è stato studiato per svolgere contemporaneamente due importanti azioni. Ripristinare la corretta idratazione cutanea attraverso un continuo apporto di molecole d’acqua distribuita diversamente nei vari strati della pelle più secca per favorire l’ossigenazione dei tessuti e prevenire arrossamenti e rassodare ulteriormente le zone con carenza di collagene.
Svolgere un’azione sebo normalizzante nelle zone in cui lo strato idrolipidico si presenta più spesso e ceroso.

 

Vuoi avere informazioni?

Scrivici. Sarai contattato entro 48 ore dal nostro referente di zona. Ovviamente senza alcun impegno da parte Tua!