(+39) 0131 240180
info@flarkomed.it
 
 

SANIFICAZIONE CON L'OZONO

Come funziona

Dove può essere utilizzato

Cratteristiche tecniche


Richiedi informazioni

CONTATTACI
Inserisci la città dove ha sede la tua attività.
Inserire il nome del prodotto a cui si è interessati.

Che cos'è la sanificazione con l'ozono

 

Tutti noi abbiamo talvolta sperimentato il caratteristico odore pungente dell’aria, in occasione di un temporale, associandolo inconsciamente alla purezza dell’aria. Questo odore pungente è l’ozono, un gas non pericoloso se utilizzato secondo precisi criteri e fortemente instabile, composto da tre atomi di ossigeno legati tra loro.

L’ozono si produce in natura principalmente attraverso i fulmini, i raggi UV ed altri particolari processi chimico-fisici. L’ozono è così instabile che non è proprio possibile conservarlo e per questo deve essere prodotto attraverso appositi generatori ed utilizzato direttamente sul luogo di applicazione. L’ozono prodotto annienta rapidamente tutti i microorganismi e si trasforma rapidamente in ossigeno, senza lasciare alcuna traccia. Saturando ambienti circoscritti, l’ozono espleta un’efficace azione antimicotica e battericida.

Diversamente dai sistemi di disinfezione convenzionale, il gas riesce a raggiungere facilmente tutte le superfici, anche le più recondite, per una potente e duratura sanificazione dell’ambiente. Studi in materia affermano che la sanificazione ad ozono risulta essere oltre 2.000 volte più potente di qualsiasi sanificazione tradizionale, annullando totalmente ogni possibilità di infezione ed allergia, oltre a debellare muffe, germi, acari e cariche micro-batteriche dannose per la salute.

MASSIMA POTENZA SANIFICANTE E BIOCIDA: efficace per migliorare la sicurezza microbiologica degli ambienti e delle superfici. È ideale per eliminare batteri, funghi, muffe, lieviti, parassiti e virus.
MASSIMA CAPACITA’ DI PENETRAZIONE: l’Ozono satura totalmente l’ambiente arrivando anche nei punti inaccessibili, e quindi, difficilmente raggiungibili con i metodi tradizionali.
ELIMINA GLI ODORI, NON SI LIMITA A COPRIRLI: odori sgradevoli quali fumo, animali, cucina, chiuso, etc. rendendo gli ambienti più salubri.
SICURO: il trattamento è completamente automatizzato, finita la sanificazione l’ozono viene
riconvertito automaticamente in ossigeno senza lasciare residui.
NON ROVINA GLI INTERNI: non danneggia i materiali degli arredi e non macchia i tessuti
ECOLOGICO: non vengono impiegati prodotti chimici, pertanto, non si produce alcun residuo tossico o nocivo.
RIDUZIONE DEI COSTI: riduce i costi per l’acquisto di prodotti chimici disinfettanti ed i costi delle eventuali applicazioni.

 

 

 

 

Come Funziona

Si colloca l'apparecchio su un supporto sollevato da terra, lo si posiziona centralmente rispetto ai locali da trattare, si collega alla rete elettrica (un trasformato re lo fa funzionare a bassa tensione), si sceglie il programma desiderato e si preme “START” e lo si lascia lavorare il tempo necessario in base alla metratura dell'ambiente, l'apparecchio gestisce da solo i cicli di immissione e ventilazione.

L'ozono viene prodotto all'interno di un involucro metallico mediante una scarica elettrica che permette di trasformare l'ossigeno dell'aria in questo gas sanificante, al termine del trattamento l'apparecchio elimina automaticamente dall'ambiente la maggior parte dell’ozono residuo mentre il restante si trasforma in ossigeno nascente il tutto senza lasciare alcun tipo di traccia, residuo chimico, odori sgradevoli e macchie sui tessuti.

All'interno dell'automobile lo si posiziona sul sedile anteriore, lo si programma e lo si avvia poi si accende la macchina, si mette al massimo la ventilazione interna dell'aria, si chiudono porte e finestrini e lo si lascia lavorare per una decina di minuti. Il vantaggio dell'ozono è che a differenza di altri prodotti disinfettanti non lascia residui di alcun genere, infatti, l'ozono dopo aver svolto la sua azione ossidante si trasforma completamente in ossigeno entro pochi minuti dall'utilizzo.

 

 

 

 

Dove può essere utilizzato

  • Settore Privato (case, condomini, cantine, servizi igienici, impianti di climatizzazione, auto, camion, camper);

  • Settore Pubblico (negozi, bar, ristoranti, hotel, poste, banche, scuole, sale di attesa);

  • Settore Sanitario (ospedali, sale degenza, sale operatorie, poliambulatori, studi medici e dentistici, studi veterinari);

  • Settore Attività Sportive (palestre, saune, solarium, piscine, spogliatoi)

  • Settore Produttivo (mense, industrie alimentari, conserviere, panifici, laboratori artigianali dolciari gelaterie).

 

 

 

 

Caratteristiche tecniche

ozonocaratteristichetecniche

 
 
 
 
 
 
 
Alimentazione elettrica
Dalla rete monofase a 100/230 Vac ± 10% - 50/60 Hz
 
Collegamento alla rete
Mediante cavo rete separabile, munito di conduttore di protezione (terra)
 
Condizioni ambientali di funzionamento
Temperatura: 10 ÷ 35°C Umidità Relativa: 30 ÷ 75% Pressione Atmosferica: 70 ÷ 106 kPa
 
Condizioni di immagazzinamento e trasporto
Temperatura Ambiente: - 40 ÷ +70°C Umidità Relativa: 10 ÷ 90% Pressi one Atmosferica: 50 ÷ 106 kPa
 
Classificazione
Classe I Tipo B (EN 60601 – 1)
 
Grado di protezione IP
IP20
 
Tipo di generatore
Generatore di Ozono a scarica controllata in camera chiusa